We are apologize for the inconvenience but you need to download
more modern browser in order to be able to browse our page

SICUREZZA

La tranquillità
di chi acquista e consuma
è puro orgoglio aziendale.

9 luglio 2015

Controllare il proprio peso dipende da stile di vita e di alimentazione

Non solo la quantità, ma soprattutto la qualità degli alimenti incide sulla nostra salute e la nostra bilancia.

Cosa mettiamo in dispensa per star bene e migliorare il nostro peso forma? Negli ultimi anni si è scatenata la ricerca di cibi esotici quale attraente alternativa e prevenzione importante contro l’assedio del colesterolo e delle malattie cardiovascolari.
L’arricchimento di nuovi alimenti ha effetti positivi sul comportamento alimentare, ma parallelamente è importante che alcuni cibi non vengano trasformati in qualcosa da evitare per il resto della vita. In realtà nulla fa male e nulla fa bene se non ci si focalizza sulla scelta reiterata di pochi e privilegiati alimenti, che la nostra mente seleziona con l’illusione di migliorare il proprio stato fisico.

Anche gli alimenti con più grassi, se associati a una dieta basata sul buon senso e sulla varietà, non sono nemici della salute fisica, ma possono partecipare a un comportamento nutrizionale equilibrato. In generale una dieta, eccezion fatta per casi particolari, deve mantenere alto il livello della scelta soggettiva nei confronti di molti cibi, senza esagerare con le dosi. Ma la cosa più importante è evitare il consumo ossessivo di pochi alimenti a vantaggio di una demonizzazione di molti fino a sbarrarne l’accesso per sempre.

Chi più di noi italiani può capire quanto la dieta mediterranea sia un esempio positivo per prevenire malattie e mantenere un corpo in buona salute?
Persino i carboidrati, fino a qualche tempo fa schedati come i “fuorilegge” della salute, sono stati fortunatamente “riabilitati” nella società proprio perché, nella somma dei cibi da introdurre sulla propria tavola, devono essere considerati come alimento fondamentale nell’arco di un’intera settimana.
Mangiare cibi buoni e gustosi spesso ci fa pensare che ne trarremo devastanti conseguenze, perché nel comune senso del pudore culinario, la dieta corretta è sinonimo di sacrificio. Ma la prima formula per una dieta è la moderazione, ossia l’indiscussa capacità di equilibrare il cibo, consentendo apporti di tutti i nutrienti in misura ottimale.

http://www.fumagallisalumi.it/ricette/

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
Un'alimentazione sana deve essere varia ed equilibrata, con il giusto apporto di proteine, carboidrati, vitamine e sali minerali
L'olio di palma è diventato il nemico pubblico numero 1 per i consumatori

Comments are closed.

Top
LOADING CONTENT