We are apologize for the inconvenience but you need to download
more modern browser in order to be able to browse our page

FILIERA

Un approccio pionieristico,
nato con il nome Fumagalli.

14 luglio 2015

Dop e Igp proteggono la filiera del made in Italy agroalimentare

Il Parmigiano Reggiano, il cibo italiano più taroccato, è solo una delle tante eccellenze enogastronomiche nostrane che vengono contraffatte e vendute nel resto del mondo spacciandole per originali.

Il mercato del falso made in Italy è in continua crescita. Il business viaggia anche in Rete: solo negli ultimi 12 mesi sono state bloccate vendite online di prodotti “finti italiani” per circa 60 milioni.

Per contrastare il fenomeno, tutelando i produttori e i consumatori, il ministero delle Politiche Agricole ha predisposto delle azioni mirate:

  • la valorizzazione dei marchi di qualità Doc e Igp sul mercato nazionale e internazionale attraverso degli accordi con la grande distribuzione;
  • il rafforzamento della lotta all’agropirateria informatica, instaurando anche una collaborazione con i colossi mondiali dell’ecommerce eBay e Alibaba;
  • la difesa del sistema delle denominazioni a livello internazionale;
  • un testo unico per le Dop per semplificare le norme a favore di imprese e consorzi di tutela;
  • l’introduzione di un segno unico distintivo per le produzioni agricole e alimentari italiane.

Il logo, una bandiera italiana con tre onde che richiamano il concetto di crescita e di sviluppo, con la scritta “The extraordinary italian taste”, verrà utilizzato in occasione delle fiere internazionali, in attività di promozione all’interno dei punti vendita della grande distribuzione estera, nelle campagne di comunicazione e promozione in Tv, sui media tradizionali, su Internet e sui social media. Un segno unico utile per veicolare un’idea unitaria del Made in Italy dalle caratteristiche originali e dalla qualità distintive. L’Italia è il Paese europeo con il maggior numero di prodotti agroalimentari a denominazione di origine e a indicazione geografica riconosciuti dall’Unione europea.

http://www.fumagallisalumi.it/filiera/

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
Alla settimana del pomodoro a Expo Milano, la filiera si mette in mostra
Scoperta la formula per l'Emmental perfetto

Comments are closed.

Top
LOADING CONTENT