We are apologize for the inconvenience but you need to download
more modern browser in order to be able to browse our page

DEONTOLOGIA

Il punto in cui l’operatività
incontra l'etica.

14 settembre 2015

Fumagalli a sostegno dei piccoli allevatori

Sostenere le piccole aziende zootecniche è un dovere per non sperperare un patrimonio dell’imprenditoria italiana.

Gli ultimi anni, soprattutto dalla crisi del 2008 in poi, non sono stati certamente generosi con il settore dell’allevamento e a subirne le conseguenze più pesanti sono stati i piccoli allevatori, che hanno visto lievitare i costi di gestione, le tassazioni e hanno trovato maggiori difficoltà ad accedere al credito bancario.
Di conseguenza, soprattutto quelli che si sono maggiormente esposti con gli investimenti per ingrandire il proprio allevamento, si sono trovati in forte difficoltà.
E’ aumentato così il ricorso alla soccida, un “antico” tipo di contratto tra azienda e allevatore per limitare i costi di produzione dell’allevamento e garantire l’azienda sulla tipologia di capo allevato, le modalità di ingrasso, gli eventuali trattamenti e i mangimi utilizzati.
Con la soccida, Fumagalli affida all’allevatore i propri suinetti, fornisce i mangimi e i protocolli di accrescimento, concorda i controlli e invia i veterinari.
L’allevamento mette la propria esperienza, la mano d’opera e i costi generali di conduzione, ma non deve sobbarcarsi le spese per l’acquisto dei suini e dei mangimi per accrescerli.
Terminato il ciclo di ingrasso, in base all’accordo stipulato, gli allevatori vengono ricompensati con una somma di denaro per ogni maiale cresciuto o in alternativa trattengono un certo numero di capi di cui possono disporre liberamente.
Per poter essere fornitori di Fumagalli Industria alimentari spa è vincolante rispettare tutti i suoi protocolli, in questo modo l’azienda è garantita sulla qualità dei prodotti e può mantenere i criteri di tracciabilità totale della propria filiera per aumentare al massimo la sicurezza.
Per l’allevatore il vantaggio è quello di contenere i propri costi, avvantaggiarsi del knowhow di un’azienda leader in ambito internazionale nella selezione dei capi, suini che assicurano maggiore rendimento, riduzione del numero delle perdite e del rischio di malattie, e nella ricerca della composizione ideale dei mangimi. La macellazione interna Fumagalli consente inoltre la verifica della qualità e della resa della carne per un eventuale intervento sulla dieta di accrescimento.
La soccida è quindi una soluzione che accontenta tutti e due i contraenti e tutela un patrimonio del settore agroalimentare italiano amato nel mondo.

http://www.fumagallisalumi.it/

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
Le normative Ue sulla macellazione sono poco compatibili con le regole imposte dalle religioni
Da Expo un appello: troviamo insieme soluzioni per ridurre gli squilibri tra chi ha tanto da mangiare e chi poco

Comments are closed.

Top
LOADING CONTENT