We are apologize for the inconvenience but you need to download
more modern browser in order to be able to browse our page

SICUREZZA

La tranquillità
di chi acquista e consuma
è puro orgoglio aziendale.

13 gennaio 2015

La dieta alimentare negli allevamenti è la prima garanzia per il consumatore

Molto della qualità delle carni dipende dalla composizione e dalla tipologia dei mangimi

Noi siamo quello che mangiamo, non è un motto new age, ma una verità scientifica ormai consolidata, la nostra alimentazione ha un ruolo altrettanto importante a quello dei nostri geni nel garantirci il benessere nell’arco della nostra vita.

Se questa è una verità acclarata per l’uomo, lo è ovviamente anche per gli animali di allevamento e quindi come consumatori, dovremmo porre attenzione oltre alla provenienza o alla marca di quanto portiamo in tavola, a come è stato allevato il bestiame utilizzato per produrre carne e derivati.

Questa regola ha guidato Fumagalli Industria Alimentare spa nel predisporre i protocolli per la formulazione e il quantitativo dei mangimi destinati ai suini nei propri allevamenti o in quelli esterni, obbligati a seguire pedissequamente le formulazioni, pena l’esclusione dalle forniture aziendali.

Una dieta corretta alza le difese immunitarie riducendo considerevolmente l’incidenza delle malattie e la conseguente somministrazione di farmaci, medicine che poi rischiamo di ritrovarci nel piatto.

Incrociando oltre quattordici anni di dati sulle dosi, il peso e la resa delle carni degli animali allevati si è giunti alla formulazione perfetta, o quasi, per garantire al consumatore carne di qualità ricca di omega 3 e omega 6, limitando i grassi saturi e privilegiando una dieta a base di mais, cruscami e soia.

Sono sette le fasi di alimentazione per i suini Fumagalli, a ciascuna corrisponde una composizione e ognuna ha un ruolo nell’accompagnare la crescita dei capi.

Sette momenti per garantirci qualità, sicurezza e ovviamente bontà dei salumi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
Come possiamo essere sicuri dei prodotti che portiamo in tavola?
La sicurezza alimentare dipende dalla rapidità di reazione

Comments are closed.

Top
LOADING CONTENT