We are apologize for the inconvenience but you need to download
more modern browser in order to be able to browse our page

FILIERA

Un approccio pionieristico,
nato con il nome Fumagalli.

30 luglio 2015

La filera della carne per essere sostenibile deve produrre sempre meglio e con meno risorse

La richiesta di proteine animali è in crescita e così la popolazione mondiale. Solo una filiera sicura e controllata può supportarne la domanda.

A Expo 2015, nel padiglione di Federalimentare, sono stati presentati importanti risultati ottenuti dalla filiera per la produzione della carne per un consumo sempre minore di risorse ambientali. I dati sono stati illustrati da Inalca e Gruppo Cremonini, impegnati dal 1963 nell’armonizzare produzione e distribuzione al fine di rendere efficiente la filiera della carne bovina.

Le previsioni di un aumento sempre maggiore di domanda di carne da parte della popolazione mondiale, esige infatti sostenibilità da parte della filiera in ogni suo processo, per rendere tutti i passaggi, dall’allevamento fino alla vendita, controllati e garantiti. Le nuove tecnologie hanno sviluppato un percorso produttivo e distributivo che aumenta il valore degli scarti di produzione e questo valorizza la sostenibilità della filiera produttiva. Per esempio Inalca in Italia utilizza più del 70% di energia verde ottenuta anche dai biogas frutto della trasformazione degli scarti, riducendo in tal modo l’emissione di anidride carbonica di 7.300 tonnellate.

Si tratta di nuove filosofie che devono volgere lo sguardo ad un’amplificazione di obiettivi. Ormai non si tratta più di esportare semplicemente carne, ma di ridurre l’impatto ambientale a causa della distribuzione stessa. Ogni fase della filiera è condizionata dalla precedente e condiziona la successiva, esattamente come il gioco del domino. Questo crea un legame tra qualità e sicurezza dei prodotti, nel rispetto del territorio di provenienza, al fine di migliorare l’ambiente, la ricchezza delle risorse, l’allevamento e il trattamento degli animali.
La stessa filosofia che ha sempre guidato Fumagalli Industria Alimentari spa, un pioniere della filiera controllata e certificata dei salumi per prodotti di qualità, sicuri e sostenibili.

http://www.fumagallisalumi.it/filiera/

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
A Expo2015 la mostra "Fab Food" sulle eccellenze della filiera agroalimentare italiana
Il modello dell'ipermercato è in affanno in Italia

Comments are closed.

Top
LOADING CONTENT