We are apologize for the inconvenience but you need to download
more modern browser in order to be able to browse our page

DEONTOLOGIA

Il punto in cui l’operatività
incontra l'etica.

7 ottobre 2015

L’agricoltura non è solo una leva economica, ma un’opportunità di progetto sociale

Ad Expo un convegno per parlare di agricoltura sociale come opportunità per le nuove generazioni.

In Italia l’agricoltura di promozione sociale genera un fatturato di circa 200 milioni di euro l’anno con più di mille aziende, tra imprese agricole, cooperative sociali e altre organizzazioni, distribuite sul territorio. Si tratta di realtà che coniugano l’utilizzo delle risorse agricole con le attività sociali, un settore in crescita nel nostro Paese ma ancora poco sviluppato se paragonato, ad esempio, a quello francese, dove le attività analoghe sono già oltre 2.000.
L’Arci, che da anni lavora sui temi della sostenibilità, stili di vita e diritti della terra, a fine settembre ha organizzato a Expo un convegno per mappare il fenomeno e valutare se queste esperienze possano diventare anche una politica nazionale dell’Associazione.
Gli obiettivi dei progetti di agricoltura sociale sono di favorire percorsi terapeutici, riabilitativi e di cura, sostenere l’inserimento sociale e lavorativo delle fasce di popolazione svantaggiate e a rischio di marginalizzazione e incentivare la coesione sociale. Da un’indagine del 2010 dell’Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica (Aiab) è emerso che le categorie più presenti in azienda sono: disabilità mentale 32%, disabilità fisica 19%, detenuti o ex detenuti 12,5%.
Per le attività le più diffuse sono: coltivazione o allevamento 38%, ortoterapia 23%, pet therapy 7%, florovivaismo 5%. Oggi, con la crisi economica e l’elevata disoccupazione, l’agricoltura sociale si rivolge anche alle nuove generazioni e a tutti coloro che si trovano in situazioni di disagio, offrendo l’opportunità di sviluppare nuove professionalità promuovendo il mutualismo e il protagonismo civico.

http://www.fumagallisalumi.it/

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
La povertà alimentare è una realtà del nostro paese
Il volume d’affari del crimine alimentare e delle agromafie continua a crescere

Comments are closed.

Top
LOADING CONTENT