We are apologize for the inconvenience but you need to download
more modern browser in order to be able to browse our page

FILIERA

Un approccio pionieristico,
nato con il nome Fumagalli.

27 marzo 2015

Siamo certi dell’origine delle carni dei salumi italiani?

La nuova etichetta UE non risponde ancora a tutte le domande

L’introduzione della nuova etichetta europea alimentare sta influenzando certamente i nostri comportamenti nel momento dell’acquisto di un prodotto.

Gli sfortunati consumatori allergici possono finalmente essere facilitati nell’evitare spiacevoli sorprese dall’indicazione evidente degli allergeni e quelli più attenti possono avvalersi dell’elenco completo e dettagliato delle sostanze impiegate e dei trattamenti di conservazione utilizzati nei prodotti sul mercato, tutti dovremo invece ancora aspettare almeno il prossimo mese per avere certezza sulla provenienza delle carni fresche: a oggi infatti solo quelle bovine, dopo lo scandalo della BSE, vengono tracciate per nascita, allevamento e macellazione, non il pollame, gli ovini, i caprini e soprattutto per i suini, i protagonismi di tante eccellenze della gastronomia italiana.

Chi volesse giocare d’anticipo può scegliere i prodotti della linea Menoplastica di Fumagalli Industria Alimentare spa, che utilizza carne di capi nati, selezionati e allevati in Italia negli allevamenti di proprietà o in quelli in affitto esclusivo, dove i suini vengono cresciuti con i protocolli di controllo e i mangimi fissati dalle regole tassative indicate da Fumagalli.

Le aziende che hanno strutturato e certificato la filiera di produzione, sono quindi avvantaggiate nello stare al passo con le richieste di garanzie che l’Unione Europea ha inserito nei nuovi regolamenti: norme a tutela dei consumatori che, seppur con qualche lentezza nell’emanazione, vanno in direzione della totale trasparenza del mercato, condizione imprescindibile per i consumatori europei del ventunesimo secolo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
Il controllo della Filiera è alla base della riduzione degli sprechi alimentari
Progetto #Filiereintelligenti

Comments are closed.

Top
LOADING CONTENT