We are apologize for the inconvenience but you need to download
more modern browser in order to be able to browse our page

FILIERA

Un approccio pionieristico,
nato con il nome Fumagalli.

26 agosto 2015

Tracciabilità e rintracciabilità due passaggi fondamentali nella produzione industriale

Quali sono le differenze tra questi due elementi previsti nella filiera alimentare?

La tracciabilità è uno dei requisiti fondamentali del regolamento 178, che comporta l’obbligo per l’operatore dell’industria alimentare di garantire tutto ciò che entra in azienda o quanto venduto a terzi ed è quindi un passaggio fondamentale della filiera di produzione. Un altro elemento cardine è la rintracciabilità.
I due termini sono assonanti, ma identificano due azioni differenti.

Abbiamo chiesto a Guglielmo Scandolara, responsabile qualità di Fumagalli industria alimentari s.p.a., di aiutarci a capire cosa differenzia la tracciabilità dalla rintracciabilità.
“Molti confondono i due passaggi credendoli un sinonimo” ci spiega Scandolara “in realtà tracciabilità vuol dire battezzare, cioè identificare la materia prima che entra nel processo o la spezia che viene utilizzata, in poche parole qualunque ingrediente entri in azienda. Rintracciabilità vuol dire invece ricostruire la storia di un prodotto”.

Per spiegarci meglio questa differenza il responsabile qualità di Fumagalli usa un simpatico esempio: “Nella sua favola, Pollicino la prima volta ha tracciato correttamente la strada con i sassolini e così è riuscito a ricostruire esattamente il percorso fatto, la storia del nostro prodotto. La seconda volta Pollicino ha tracciato in modo scorretto, non consono, con le mollichine di pane. Il pane è stato mangiato dagli uccellini e Pollicino non è stato più in grado di ricostruire la strada”.
“Rintracciare è fondamentale in un’industria alimentare, solo grazie alla rintracciabilità è possibile ricostruire la storia di ogni singolo prodotto creato in azienda”.

Passaggi certi, documentati e l’archiviazione delle informazioni sono gli elementi che assicurano la qualità dei prodotti alimentari.
Solo conoscendo con precisione l’iter di produzione si può intervenire laddove si presenti un problema e porvi rimedio per evitare che esso riaccada, garantendo la sicurezza del consumatore e l’ottimizzazione dei processi industriali di produzione.

http://www.fumagallisalumi.it/filiera/

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
Un libro popup per raccontare "Una storia di Famiglia"
A Expo2015 la mostra "Fab Food" sulle eccellenze della filiera agroalimentare italiana

Comments are closed.

Top
LOADING CONTENT